Il giovane favoloso e altre delusioni

0

il giovane favoloso

Premetterò con dispiacere che, più che una recensione, mi ritroverò a stilare un elenco dei diversi e numerosi aspetti negativi del film e dei pochi e sparuti accenni di decenza. Devo ammetterlo, Il giovane favoloso non mi è piaciuto affatto, forse per colpa delle mie troppo alte aspettative che sono state ampiamente deluse. Anche questo, come il precedentemente recensito Pasolini, è un film biografico e arriva direttamente da Venezia. “Grazie” – tra molte virgolette – alla regia di Mario Martone, ecco giungere nelle sale Giacomo Leopardi, o almeno quello che questa pellicola spaccia per il fu poeta.

Continua a leggere su radiosiani.com

About author

Lucia Liberti

Lucia Liberti

Lucia è nata nel 1996 e porta il nome della santa convenzionalmente considerata "la protettrice della vista", eppure è costretta a indossare un fastidioso paio di lenti a causa della sua miopia. Studentessa DAMS, è un'aspirante critica e un'attivista per Amnesty International. Il suo amore per il cinema è paragonabile solo a quello per i diritti umani. Ha conosciuto poche persone interessanti e visto un numero non sufficiente di posti affascinanti. Vede un futuro migliore (ma deve essere la miopia).

No comments

Potrebbero interessarti

Fotogramma di Flaws dei Bastille

The wonderful mess: la bellezza delle imperfezioni

[caption id="attachment_8929" align="aligncenter" width="1200"]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi