Accordi e discaccordi: la settima edizione

0

I-corti-sul-lettinoAnche quest’anno arriva la settima edizione del concorso per cortometraggi “I Corti sul Lettino – Cinema e Psicoanalisi“. Il contest mira a dare una certa visibilità ai registi emergenti più meritevoli. Ignazio Senatore, psichiatra e critico cinematograifico, ne è l’ideatore e il direttore e la tematica che i concorrenti dovranno affrontare dovrà essere proprio la psicoanalisi. In questo modo il cinema ha la possibilità di incontrare una tematica così forte e di confrontarsi con essa. Questo concorso è rivolto a filmaker italiani e stranieri e i prodotti consegnati saranno premiati nelle categorie di migliore cortometraggio, migliore regista, miglior sceneggiatore, migliore attore protagonista, migliore attrice protagonista, miglior documentario, miglior corto straniero, premio del pubblico per il miglior cortometraggio e migliore webseries. All’interno della giuria saranno presenti personalità qualificate come registi, attori, critici cinematografici, giornalisti e operatori del settore. L’evento si svolgerà nell’ambito della rassegna “accordi @ DISACCORDI – 16° Festival del Cinema all’Aperto”, diretta da Pietro Pizzimento che ha visto come presidenti di giuria Roberto Faenza, Giuseppe Piccioni, Marco Risi, Ettore Scola, Alessandro Haber ed Alessandro D’Alatri. L’iscrizione al concorso è gratuita; ogni opera, prodotta dopo il 2011, dovrà avere durata massima di 30 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda. La massima durata ammessa per i documentari è invece di 60 minuti. I partecipanti dovranno inviare i corti alla segreteria del concorso, all’indirizzo Movies Event – Via Salvator Rosa, 137/E – 80129 Napoli, allegando il lavoro alla scheda d’iscrizione, scaricabile dai siti www.cinemaepsicoanalisi.com e/o www.accordiedisaccordi.com, su cui è possibile trovare maggiori informazioni. La premiazione avverrà il 9 settembre 2015 presso l’arena cinematografica “accordi @ DISACCORDI”, alle ore 21.00. L’intento del concorso è quello di valorizzare il cortometraggio come valida espressione a livello sociale e culturale, come linguaggio artistico appartenente ai nuovi media che possa trovare un punto di incontro con una realtà così vasta e piena di differenti sfumature.

About author

Anna Scassillo

Anna Scassillo

Anna sarebbe felice se ricevesse una lettera al giorno, ognuna con una storia diversa. È una persona curiosa, ha voglia di conoscere continuamente cose nuove. Terribilmente affascinata dal cinema e dalla letteratura, Anna è innamorata della musica e della sua batteria rossa. Nella vita Anna vuole fare troppe cose e intanto studia alla Scuola Interpreti di Trieste.

No comments

Potrebbero interessarti

In foto, l'artista iraniana Monir Shahroudy Farmanfarmaian

A Tehran il primo museo dedicato a un'artista donna

[caption id="attachment_11691" align="aligncenter" width="900"]In foto, l'artista iraniana Monir Shahroudy F...            </div>
        </article>
        
        </div>
    
</div><!-- .recommend-box -->        		            <script>
                ytframe_ID = [];
            </script>
            
            <div class=

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi