Monaco di Baviera, città di sole e arte

0
Monaco © partedeldiscorso.it / Fiorella Spizzuoco

Foto di Fiorella Spizzuoco

Monaco è una città della Germania del Sud, precisamente la capitale di uno dei sedici Bundesländer che compongono lo stato leader dell’Unione Europea, la Baviera.

La città è ricca di storia, di musei e luoghi di interesse di vario genere. Ogni anno attira migliaia di turisti ma non solo: sono moltissimi coloro che scelgono di emigrare verso la città natale di grandi aziende automobilistiche quali la BMW, in cerca di una vita migliore e di un lavoro, prospettiva abbastanza allettante per molti giovani europei in cerca di stabilità.

Città culturale

Monaco © partedeldiscorso.it / Fiorella Spizzuoco

Foto di Fiorella Spizzuoco

Monaco affonda le sue radici nella tradizione bavarese, che traspira dalle sue sculture, dalle piazze, dai monumenti. Il centro della città sembra un piccolo e delizioso carillon risalente a epoca medioevale talvolta, a volte seicentesca. La piazza più famosa, Marienplatz, è piena di turisti che l’affollano per fotografare l’imponente Neues Rathaus (nuovo municipio) dalla meravigliosa facciata gotica, ricca di decorazioni e sede del  Glockenspiel, l’orologio-carillon, che ogni giorno alle 11:00 e alle 12:00 diverte i turisti con il suono delle sue campane, accompagnate da un gioco di pupazzi e musica. Affianco si riconosce l’Altes Rathaus (il vecchio municipio), edificio storico purtroppo ricostruito numerose volte in seguito ai danni dei bombardamenti delle guerre, e che non svolge più la sua funzione, ma ospita mostre e un piccolo museo del giocattolo.

Ma proseguendo il proprio giro per queste viuzze caratteristiche, incontrando persone provenienti da tutto il mondo, non si può mancare di passeggiare per Odeonsplatz, una delle più grandi piazze di Monaco, purtroppo nota per essere usata come sede di diversi comizi in epoca Nazista visto la preferenza che nutriva per questo luogo Adolf Hitler. Lo splendore della piazza però è innegabile: la loggia sul suo lato nord affianca la bellissima Theatinerkirche, o chiesa di San Gaetano, di epoca secentesca, dalla facciata in tufo imponente e dagli interni bianco candidi. Dalla parte opposta, dei bellissimi giardini circondano il palazzo della Residenz, la prima casa dei reali Wittlesbach, la cui attrazione principale è senza dubbio la Galleria degli Antenati.

Per gli amanti delle gallerie d’arte, che preferiscono rilassanti passeggiate in parchi verdi prima di raggiungerle, una sosta d’obbligo va fatta nella zona delle tre grandi Pinacoteche di Monaco e del museo Brandhorst, un’intera area dedicata all’arte insomma. Qui si possono ammirare enormi e ammirevoli collezioni d’arte conservate in edifici di altrettanta bellezza. Die Alte Pinakothek, con opere del ‘300 fino al ‘700; die Neue Piankothek, che contiene una bellissima collezione tutta dell’800 (una tappa d’obbligo, secondo il modesto pare dell’autrice); e infine l’altrettanto interessante Pinakothek der Moderne, dove è possibile viaggiare attraverso l’arte del ‘900 e dei giorni nostri.

Città da vivere

Monaco © partedeldiscorso.it / Fiorella Spizzuoco

Foto di Fiorella Spizzuoco

Ma a Monaco non c’è solo questo. Se il turismo culturale è da tutelare e sviluppare, importante è accompagnarlo a un viaggio piacevole, fatto di svago e scoperta di un posto nuovo nelle sue abitudini quotidiane. Qui si trova di tutto, per tutti i gusti. Una delle attrazioni principali di Monaco è, senza ombra di dubbio, la birra: i famosissimi biergarten sono sempre pieni di turisti ma anche e soprattutto di tedeschi, che amano incontrarvisi per passare del piacevole tempo insieme.

La più famosa birreria del mondo, probabilmente, è l’Hofbräuhaus, nel cuore della città. Vastissimi saloni ospitano migliaia di persone, simpatiche cameriere in abiti tipici servono boccali di birra stracolmi più grandi del loro braccio senza mai vacillare. Sembra incredibile, ma sembra di essere catapultati in un film, persone vestite in lederhosen con baffi e capelli biondi brindano intonando canzoni tedesche, facendo vivere un’esperienza unica ai viaggiatori.

Il cibo è l’altro grande protagonista e nelle birrerie e nei pub sparsi per il centro è possibile assaggiare salsicce bianche, nere, patate con cipolle e dell’ottimo pane. Queste specialità si possono gustare inoltre in uno dei biergarten più famosi di tutti, quello degli Englischer Garten, il parco più bello e grande della città, nei pressi della Chinesischer Turm.

Monaco insomma ne ha per tutti, lascio a voi il piacere di scoprire che altro ci sia da fare, magari incuriosendovi sceglierete di prenotare un breve viaggio alla scoperta di uno dei poli economici e culturali più importanti dello stato tedesco, con i suoi dintorni, la Baviera e le sue bellissime Alpi, ricche di verde e luoghi incontaminati.

About author

Fiorella Spizzuoco

Fiorella Spizzuoco

Ho 22 anni, sono di Napoli; mio punto di partenza e di ritorno. Amo l'arte, i viaggi, i libri. Sarei dovuta nascere in un'altra epoca. Credo nei diritti fondamentali dei quattro zampe, due pinne, volatili e bipedi. Mi trovate anche sul mio blog: Fiorella's.

No comments

Potrebbero interessarti

In foto, Emma Marrone. Il 26 gennaio è uscito il suo ultimo disco, Essere qui

Emma, tutti i buoni propositi di un disco che celebra l’imperfezione

[caption id="attachment_12087" align="alignleft" width="1000"]In foto, Emma Marrone. Il 26 gennaio è uscito il suo ...            </div>
        </article>
        
        </div>
    
</div><!-- .recommend-box -->        		            <script>
                ytframe_ID = [];
            </script>
            
            <div class=

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi