Social World Film Festival: i corti in gara

0

La smorfia ∗ miglior attore protagonista / miglior corto

Social World Film Festival

Frame del corto

Catapultati nella suggestiva scenografia partenopea assistiamo alla triste storia di Carmine, un famoso cantante napoletano costretto alla sedia a rotelle e al silenzio canoro a causa di un ictus. Emanuele Palamara dirige magistralmente questo corto tragicomico dove non può mancare lo spirito ironico, quello che fa sorridere anche tra le lacrime, l’arma per la sopravvivenza di ogni napoletano che si rispetti.

Titolo: La smorfia
Durata: 15′
Paese: Italia
Regia: Emanuele Palamara
Sceneggiatura: Emanuele Palamara, Pietro Albino Di Pasquale
Interpreti: Gianfelice Imparato, Marina Piscopo
Fotografia: Marcello Montarsi
Montaggio: Gianni Vezzosi

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

About author

Redazione

Redazione

Attualità, cultura e confronto. Parte del discorso vuole rappresentare ogni lettore e renderlo partecipe al dibattito.

No comments

Potrebbero interessarti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi