Social World Film Festival: i corti in gara

0

Role Play

Emma porta fuori il suo fratellino più piccolo, che piange, mentre sua madre è occupata col suo fidanzato. Ritrovandosi in una roulotte il miglior amico del fratello maggiore le fa conoscere un mondo che lei è ancora troppo piccola per capire. L’unico messaggio chiaro è la pericolosità di genitori assenti, ma il corto è assurdo, inconcludente, incomprensibile. I protagonisti della storia sono tutti bambini, il più grande avrà una decina d’anni. La storia in sé sembra venga interrotta improvvisamente a causa di un blackout.

Titolo: Role Play
Durata: 16′
Paese: Stati Uniti
Regia: Brynach Day
Sceneggiatura: Brynach Day
Interpreti: Leah Ponchaud, Dan Middleton, Sam Caple
Fotografia: Dagmar Weaver-Madsen
Montaggio: Sean Goller

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18

About author

Redazione

Redazione

Attualità, cultura e confronto. Parte del discorso vuole rappresentare ogni lettore e renderlo partecipe al dibattito.

No comments

Potrebbero interessarti

Liberi Libri a Bologna, prima tappa del tour letterario

Tour letterario a Bologna

[caption id="attachment_9982" align="alignnone" width="1024"]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi