Garage Band #10 – VERTICAL LINES

0
  1. Shipwrecked Soul Vertical Lines 4:22
  2. Find Me In The Rain Vertical Lines 4:37
  3. Silver Vertical Lines 3:09
  4. Victory Vertical Lines 4:24

Bisogna riconoscere che la musica dei Vertical Lines è davvero piacevole all’ascolto. Suoni particolari, che si intrecciano fra di loro in maniera perfettamente armoniosa. Pezzi melodici, talvolta aggressivi, ma con un certo stile. Fanno musica (perché altrimenti finirebbero a drogarsi come tutti gli altri) dal 2014 e adorano i Muse. Potete trovarli su Facebook  e naturalmente potete ascoltare il loro EP, Victory, su partedeldiscorso.it.

Chi siete e da dove venite?

Siamo i Vertical Lines: Alessandro alla voce, Fabio alla chitarra e Mattia al basso. Ci siamo formati nell’agosto del 2014 e veniamo da Reggio Emilia.

Come è nata la band?

La band è nata soprattutto grazie all’amicizia e la passione per la musica di Alessandro e Fabio. Semplicemente non riuscivamo più a contenere la voglia di creare, comporre e suonare il fiume di emozioni che da sempre ci accomuna.

Che genere di musica fate, volendo definirla orientativamente?

Vogliamo emergere come band dal rock melodico e alternativo.

Chi sono le vostre ispirazioni, se ne avete?

I Muse hanno avuto un impatto devastante sulle nostre vite e sul nostro modo di vivere la musica.

Perché la musica?

Perché sennò ci saremmo drogati come tutti gli altri.

Definite la vostra musica in tre aggettivi.

Malinconica, aggressiva, creativa.


Garage BandSei un cantautore o hai una band?

Hai degli inediti che aspettano solo di essere ascoltati?

Parte del discorso ti dà la possibilità di metterli in streaming sul suo sito! Per autocandidarti basta mettere Mi piace alla pagina Facebook di Parte del discorso e mandare un’email con oggetto “Garage band” all’indirizzo partedeldiscorso@gmail.com, con una breve bio e almeno quattro brani (anche interi EP o LP sono graditi). Non ci sono scadenze per inoltrare la propria candidatura. Per non perdere nessun aggiornamento sull’iniziativa, vi consigliamo di partecipare all’apposito evento da noi creato. Fatevi avanti, non avete nulla da perdere!

About author

Redazione

Redazione

Attualità, cultura e confronto. "Parte del discorso" vuole rappresentare ogni lettore e renderlo partecipe al dibattito.

No comments

Potrebbero interessarti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi