L'instabile fluidità delle parole

0
Illustrazione di Daehyun Kim (moonassi.com)

Illustrazione di Daehyun Kim (moonassi.com)

Parola. Un termine, sei lettere e un mondo nascosto in ogni sillaba. Le parole sono tutto ciò che abbiamo, la loro consistenza è come l’aria che respiriamo, invisibile e impalpabile ma necessaria al nostro sostentamento. Le parole sono ciò su cui fondiamo la nostra intera esistenza, ci circondano e ci sommergono, assottigliando sempre di più il confine tra noi e gli altri.

Tutto ciò di cui viviamo perde intensità e forza, non le parole, non le frasi, non i dialoghi e i monologhi. Il loro potere, il potere insito in ogni sintagma, in ogni termine, in ogni singola lettera, resta inalterato nel tempo e nello spazio: è per questo che i brividi pervadono ancora il lettore quando si trova a tu per tu con l’immenso mondo interiore dell’autore che le ha impresse sulla carta centinaia di anni fa.

Perché le parole sono così importanti nella vita di un essere umano?

Perché la loro intensità e la loro grandezza sono radicati, ormai stabilmente, nel nostro cervello?

Semplice, le parole rispecchiano ciò che sentiamo.

Le parole sono l’unica via percorribile da una persona che voglia esprimere integralmente e pienamente ciò che popola la sua mente, l’intero mondo che si porta dentro.

Ciascuno di noi ha dentro di sé una molteplicità di passioni e sentimenti, impossibile da quantificare. Un mondo di sensazioni, di emozioni, di gioie e dolori. L’unico modo per dar voce a tutto ciò, l’unico modo per far sì che fuoriesca, letteralmente vomitato fuori nella realtà e nel grigiore della quotidianità, è la parola.

Mettere nero su bianco una sequenza di lettere che formino compiutamente delle parole, e costruire con queste parole delle frasi, dei periodi e dei paragrafi che emanino un alone di verità e di umanità, è tutto ciò che abbiamo per esporci ed esporre le galassie infinite che, puntellate di mille piccole luci, costituiscono le nostre emozioni.

Questo mondo è in realtà tutto ciò che abbiamo, ciò che ci resta e ci rende totalmente e incondizionatamente umani, ciò che ci portiamo addosso, croce e delizia della nostra esistenza. Senza emozioni, senza sentimenti, non vivremmo, schiacciati dal peso di una routine, di una sequela di avvenimenti che ci opprimerebbe, senza svolte e passioni, senza momenti da imprimere saldamente nella memoria, momenti speciali perché accompagnati da moti interiori speciali.

Ecco perché le parole sono importanti, perché infieriscono, feriscono, rallegrano e inaspriscono. Vivono di vita propria, una volta uscite dalle mani del burattinaio che le ha fabbricate. Incise dentro di sé portano quei sentimenti e quelle sensazioni che le hanno fatte nascere e plasmate, che conferiscono loro la spigolosità e la morbidezza, la musicalità e la durezza, caratteristiche del loro aspetto e del loro suono.

Ecco perché il linguaggio è un bene primario, costituisce le fondamenta del nostro essere e delle nostre relazioni.

Motivo per il quale parlare è la fonte di ogni soluzione, a qualsiasi problema e qualsiasi dubbio.

Tirate fuori ciò che sentite, date un nome ai vostri demoni e sciogliete i nodi che aggrovigliano i vostri neuroni, creando una fila compatta di espressioni.

Parlate, con sincerità e senza paura, in modo cauto e dolce, senza timore di ferire e dare dolore, senza arrecare danno ma offrendo solo voi stessi, nient’altro che quello che siete, quello che valete e quello che sentite.

Le parole possono essere un’arma a doppio taglio, possono essere grandi alleate o nemiche giurate, possono essere assassine o paciere, possono far divampare incendi dolosi o spegnere fiamme ardenti, tutto dipende da come vengono usate, ma se c’è una cosa da fare è usarle, sempre e comunque.

About author

Marianna L. di Lucia

Marianna L. di Lucia

20, lettrice accanita, amante del cinema, aspirante giornalista, studentessa di lettere, innamorata delle parole.

No comments

Potrebbero interessarti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi