Calendario Intersezionale 2018: cos'è, come e perché acquistarlo

0

Sabato pomeriggio ho avuto la fortuna di partecipare ad un evento fantastico targato Bossy per celebrare il terzo compleanno del sito, durante il quale è stato presentato il loro Calendario Intersezionale.

In sala ci sono volti noti come Monica Romano, le ragazze di Cibo Supersonico, artisti e altre webzine. Ma cosa ci facciamo tutti qui?

La caporedattrice di Bossy, in arte cimpdr ma per tutti Irene, ci chiarisce le idee: il calendario nasce come “atto di ribellione” al fatto che non ne esistesse ancora uno, con indicate tutte le ricorrenze del femminismo intersezionale. Per rendere l’idea ancora più collaborativa, ancora più Bossy, su ogni mese svetta l’opera di un artista, la cui illustrazione riflette lo spirito di una delle tematiche care al progetto Bossy. Inoltre, alcuni mesi sono sponsorizzati dai partner che hanno deciso di supportare l’idea.

Un post condiviso da Parte del discorso (@partedeldiscorso) in data:

Le nostre illustrazioni preferite del Calendario Intersezionale

Mi colpisce febbraio con l’opera di Johnny Cobalto (sponsor: IntimaLuna – Intimità Consapevole) che rappresenta il tema della salute dell vagina, opera molto diretta e che non imbarazzerebbe neanche i familiari alla cena di Natale.

Agosto, invece, ha come tema la body positivity (sponsorizzato da Cibo Supersononico) e Salvatore Cellarami, grazie alla sua illustrazione, ci fa capire che sentirci a nostro agio con il corpo nel quale viviamo è difficile per tutti ed è qualcosa che va ben oltre le semplici, passeggere insicurezza, poiché dovremmo farne compagno della nostra vita.

Calendario Intersezionale 2018: chi lo supporta

L’evento si conclude con noi media partner invitati a salire sul palco per mostrare il nostro supporto e parlare dei rispettivi progetti. Insieme a noi sostengono il progetto Allah Loves Equality, Doppio Standard, Progetto GenderQueer, il collettivo Starfish, Un altro genere di rispetto e Women’s March – Milan.

Dopo un lungo applauso a Bossy e agli artisti tutti si dirigono verso il buffet vegano organizzato e offerto da Cibo Supersonico.

Dove acquistarlo?

Il Calendario Intersezionale 2018 è disponibile presso lo store online di Bossy (bossy.it/shop), lanciato proprio durante l’evento.

About author

Mary Del Vecchio

Mary Del Vecchio

Scrive la colonna sonora della sua vita mentre lavora al pc e si riprende dall'allenamento - facendo una foto al tramonto. Milanese di origini non troppo nordiche, appassionata di fotografia e musica. Passando per l'Idroscalo di Milano con molta probabilità la vedrete cadere mentre fa canottaggio. Studia Sicurezza Informatica, è esperta del nulla e curiosa di tutto. Spinta dalla curiosità e dal bisogno di conoscere più posti e persone possibile, aspetta i 27 anni per capire se è davvero una rock star.

No comments

Potrebbero interessarti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi