10 cose da fare a casa

0
L'emergenza CoVid-19 ha scatenato un circolo virtuoso di solidarietà digitale. Ma cosa si può fare a casa, anche fuori dalla rete? Ecco alcuni consigli

L’emergenza CoVid-19 ha scatenato un circolo virtuoso di solidarietà digitale. Ma cosa si può fare a casa, anche fuori dalla rete? Ecco alcuni consigli

L’emergenza sanitaria del Coronavirus che ci costringe a rimanere a casa ha scatenato un circolo virtuoso di solidarietà digitale. A partecipare sono diverse piattaforme online, che stanno proponendo agli italiani alcune offerte molto utili: partiamo dai GIGA gratuiti per navigare in rete dallo smartphone da parte di Vodafone, TIM e WIND Tre, fino ad arrivare ai servizi di streaming gratuito, le dirette online e molto altro ancora.

Tantissimi film, serie TV e documentari sono oggi alla portata di tutti: RaiPlayInfinity e TIM Vision per questo periodo hanno offerto la possibilità di iscriversi ai loro portali gratuitamente e/o comunque senza registrazione.

Per quanto riguarda le sette note, «la musica non si ferma». Francesca Michielin, per esempio, non ha rimandato la pubblicazione del suo nuovo album FEAT (prevista per venerdì 13 marzo) e, per i fan che dovessero sentire la mancanza dell’Instore tour, c’è la possibilità di acquistare il disco autografato su IBS. C’è anche chi ha spostato la data di uscita del disco, come Ghemon, che ci sta però tenendo compagnia ogni giorno con una diretta su Instagram alle 19:30.


Ci sono tante opportunità anche per coloro che amano leggere. Alcuni editori stanno infatti mettendo a disposizione sui loro store online degli ebook (tra libri e riviste) da scaricare liberamente e/o la spedizione gratuita.


Sulla stessa piattaforma, alle 18:30, ci sono Chiara Galiazzo e gli artisti che si sono messi a disposizione per questi incontri musicali virtuali. Sono davvero tantissimi: ci sono Noemi, Marco Masini ma anche Federico Zampaglione, Matteo Faustini, Joan Thiele e ancora Giorgieness, Jovanotti e molti altri (purtroppo non c’è un palinsesto, ma vi consigliamo di attivare le notifiche!).

Ci sono tante opportunità anche per coloro che amano leggere. Alcuni editori stanno infatti mettendo a disposizione sui loro store online degli ebook (tra libri e riviste) da scaricare liberamente e/o la spedizione gratuita: tra questi Adelphi, Mondadori, Feltrinelli, Bertoni EditoreEdicola Ediciones, Renoir Comics.

E se tutto questo non vi basta, ecco dieci attività per passare il tempo in casa!

#01 – Studiare e/o lavorare

jim-carrey

Purtroppo non tutti possono studiare e/o lavorare dalla propria abitazione: chi si ritrova tra le quattro mura del proprio appartamento e non ha questa possibilità può però approfittarne per terminare quell’ultimo capitolo in arretrato o risolvere una questione lavorativa in sospeso da tempo.

#02 – Fare shopping sul web

Se avete messo dei risparmi da parte e vi manca il centro commerciale, c’è sempre una soluzione. Ormai tutti i brand hanno il loro negozio online (e c’è spesso il reso gratuito in caso di errori su taglia/colore), anche se vi consigliamo sempre e comunque le alternative ecologiche come quelle offerte, per esempio, da Friendly Shop (che per l’occasione ha abbassato i costi di spedizione) oppure da Negozio Leggero.

#03 – Libri, film e serie TV

L'homepage di Rai Play, il servizio di video streaming della Rai

L’homepage di Rai Play, il servizio di video streaming della Rai

Il binge-watching è un’attività che tanto amiamo e la lista dei film e delle serie TV da recuperare è sempre infinita: ora possiamo sfoltirla. Inoltre quante volte ci lamentiamo di non avere il tempo per leggere? Eccoci accontentati. Ci si può dedicare anche all’ascolto di musica, podcast o programmi radiofonici: attività che in genere si svolgono distrattamente ma che meriterebbero sicuramente molta più attenzione. Possiamo magari anche creare delle playlist con i nostri ascolti del cuore.

#04 – Arte

A proposito di creazioni: ci sono tanti modi per avvicinarci alla cultura e all’arte anche in modo più attivo. Stare a casa può dare il giusto sprint per coltivare un hobby o una passione: si può (imparare a) dipingere, disegnare, cucire o suonare. Il vecchio pianoforte della nonna non aspetta altro!

#05 – Cucinare

Per cimentarvi in cucina, però, comprate gli ingredienti da negozi sostenibili e solidali! In foto, dettaglio dell'interno di uno dei punti vendita Negozio Leggero, catena di vendita di alimenti e altri prodotti essenziali, rigorosamente sfusi!

Per cimentarvi in cucina, però, comprate gli ingredienti da negozi sostenibili e solidali! In foto, dettaglio dell’interno di uno dei punti vendita Negozio Leggero, catena di vendita di alimenti e altri prodotti essenziali, rigorosamente sfusi!

Se non sapete cucinare, è arrivato il momento giusto per imparare. Se sapete farlo, è arrivato il momento giusto per mettersi alla prova con torte, dolci e molto altro per sperimentare nuove ricette e nuovi piatti da mangiare in famiglia!

#06 – Tutorial (da vedere o da fare)

Anche su YouTube troviamo ovviamente tante ricette e soprattutto tanti tutorial per diventare sempre più bravi in cucina. È la giusta chance anche per quanto riguarda altri campi: possiamo finalmente imparare a fare la treccia che parte dall’alto o quella a spina di pesce, a piegare le magliette nel modo più pratico e tanto altro. Oppure, meglio ancora, i tutorial possiamo metterci a farli noi: il nostro futuro da youtuber è alle porte.

#07 – Riordinare

marie-kondo

Non è arrivato forse il periodo ideale per mettere in pratica tutti gli insegnamenti di Marie Kondo? Per rendere più ordinata la propria casa c’è bisogno di tempo e di impegno, perché le sedie si riempiono continuamente di vestiti e la scrivania diventa un disastro dopo le prime due scartoffie in disordine. Da quanto tempo poi dicevamo di voler appendere il poster di A Star is Born su quella parete così spoglia? Depenniamo un po’ per volta la lista delle cose lasciate indietro!

#08 – Self care

Quante volte la mattina abbiamo troppa fretta per spalmarci in faccia tutte le creme necessarie alla giusta skin care? Quante volte torniamo a casa alle tre di notte e siamo troppo stanch* per struccarci? Questo è il momento di prenderci cura di noi. Potrebbe essere anche l’occasione giusta per provare con calma il nuovo balsamo o una diversa tonalità di smalto, o per scaricare quella famosa app che ci ricorda di bere acqua così da idratarci finalmente nel modo più appropriato.

#09 – Dormire

(Questa foto risale agli anni Cinquanta, cioè dall'ultima volta che hai dormito come si deve)

(Questa foto risale agli anni Cinquanta, cioè dall’ultima volta che hai dormito come si deve)

Svegliarsi più tardi e andare a letto prima non è forse il sogno segreto di ognuno di noi? Il tanto agognato relax è qui.

#10 – Scrivere

Oppure potete fare quello che sto facendo io adesso: scrivere. Se riuscirete a raggiungere un pubblico numeroso potrebbe essere il vostro lancio come blogger. Se non riuscirete a raggiungere molti lettori, sarete comunque più tranquilli quando sbaglierete per errore un congiuntivo e potrete inserire tutte le emoji e tutti gli «hahaha» che volete. Al posto di raccontare le vostre avventure agli amici al bar, avrete la possibilità di farlo online e mi sembra che in questo siamo già tutti abbastanza bravi.

casa

About author

Gaia Giovannone

Gaia Giovannone

"Mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo"

No comments

Potrebbero interessarti

Frame tratto da Pellegrino (Ruben Monterosso e Federico Savonitto, 2017)

Pellegrino: dove convivono realtà e leggenda [ANTEPRIMA]

[caption id="attachment_10019" align="alignnone" width="1280"]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi