Co-fondatrice, editor

Lucia Liberti

Lucia Liberti

Lucia è nata nel 1996 e porta il nome della santa convenzionalmente considerata "la protettrice della vista", eppure è costretta a indossare un fastidioso paio di lenti a causa della sua miopia. Studentessa DAMS, è un'aspirante critica e un'attivista per Amnesty International. Il suo amore per il cinema è paragonabile solo a quello per i diritti umani. Ha conosciuto poche persone interessanti e visto un numero non sufficiente di posti affascinanti. Vede un futuro migliore (ma deve essere la miopia).

Co-fondatrice

Anna Scassillo

Anna Scassillo

Anna sarebbe felice se ricevesse una lettera al giorno, ognuna con una storia diversa. È una persona curiosa, ha voglia di conoscere continuamente cose nuove. Terribilmente affascinata dal cinema e dalla letteratura, Anna è innamorata della musica e della sua batteria rossa. Nella vita Anna vuole fare troppe cose e intanto studia alla Scuola Interpreti di Trieste.

Editor

Rosanna Saccucci

Rosanna Saccucci

Classe 1995, aspirante correttrice di bozze, studia editoria e scrittura alla Sapienza. Nel (poco) tempo libero si nutre di libri e serie tv – oltre al cibo, ovviamente.

Contributors

Antonio Pistone

Antonio Pistone

Classe '91 ma veramente poca (di classe, s'intende). Laureato in Giurisprudenza, mi piace il cinema, la brutta musica, i cappellini di lana colorati, gli odori che cambiano con il cambiare delle stagioni, collezionare libri (anche senza leggerli) e il Napoli.

Federica Montella

Federica Montella

Fef vive in Irlanda, ma ama moltissimo il suo Paese, tanto che ogni volta che ci torna ci lascia un pezzettino di cuore (ma in compenso guadagna 3-4 kg). Ha vissuto nei Paesi Bassi senza saper andare in bicicletta e in Spagna pur odiando il rumore. Ama viaggiare, leggere, scrivere, comprare cd, collezionare plettri, il cocco, la birra e i cani. Studia giornalismo, ma è ancora incerta circa la sua vocazione. Vorrebbe vivere lungo abbastanza da assistere all'invenzione del teletrasporto; sogna di esplorare ogni angolo dell’universo, andare a tutti i concerti dei suoi artisti preferiti, mangiare quantità industriali di pizza senza ingrassare.

Antonella Beozzo

Antonella Beozzo

Blogger, Bookaholic. Appassionata di libri, musica, film e natura, colleziono libri, istantanee e ricordi. Classe 1989, aspirante storyteller e clarinettista per diletto.

Melissa Vitiello

Melissa Vitiello

23 anni, tra Napoli e Istanbul. "Voglio scrivere perché ho bisogno di eccellere in uno dei mezzi di interpretazione della vita", diceva Sylvia Plath.

Alessia Scarpinati

Alessia Scarpinati

Sono nata giusto in tempo per capire che le cose belle della vita sono tante, che scrivere di me è fondamentale e che non riuscirei a vivere in un mondo senza musica, concerti, libri,serie tv e attori inglesi.

Guendalina Ferri

Guendalina Ferri

Pistoia, 22 anni. Curiosa per scelta, lettrice per necessità, miope per sfiga. Un giorno farò la giornalista o il marinaio, devo ancora decidere.

Carmen McIntosh

Carmen McIntosh

Nata nel 1992 e divisa tra gli USA e l'Italia, Carmen impara prima a scrivere che a parlare. Studentessa di Lingue, si nasconde dietro grandi occhiali, libri ancora più grandi e dentro a maglioni enormi. Crede nelle vibrazioni positive di un sorriso e di una risata. Crede anche nell'amore e nei sogni. Carmen è alla perenne ricerca della felicità.

Denni Galliussi

Denni Galliussi

Ventun'anni di "è intelligente ma non si applica", studentessa precaria residente in Bulgaria. Ama la musica, il cinema e la lettura. A volte cerca di scrivere e fallisce miseramente, ma continua a farlo nonostante tutto. Conosciuta anche come la Max Black dei poracci, è felicemente fidanzata con una bottiglia di Tequila Silver.

Giada Nardi

Giada Nardi

Vent'anni e tanta voglia di capire se sarà abbastanza capace di svolgere bene la professione che le piacerebbe fare nella vita. Per ora studia Lettere, ama la letteratura, l'arte, il cinema e la scrittura (non necessariamente in quest'ordine)!

Giovanni Guarino

Giovanni Guarino

Nato a Napoli nel '96, studente di Lingue, amante del cinema, della musica, dello sport e dei videogiochi.

Ilaria Arghenini

Ilaria Arghenini

Mi piace ascoltare racconti e viaggiare in treno, e questo è la causa di tutto: perché mi tocca leggere abbastanza da dover porre ad altri le domande che restano, e a volte trascrivo quello che ne scaturisce. Vivo in un piccolo paese della bassa lombarda, ho studiato lingue e letteratura, sto poco ferma, amo poco le foto e molto the Killers.

Valentina Zanin

Valentina Zanin

Accanita lettrice, tifosa della pallavolo, perennemente in viaggio, telefilm dipendente, appassionata di filosofia.

Ariele Di Mario

Ariele Di Mario

Nato nel lontano 1996 vicino Roma, emigrato in Umbria, ora è a Bologna per studiare Lettere Moderne. Nei vagheggiamenti di un lavoro sogna di fare qualcosa legato alle sue due maggiori passioni, la musica e la scrittura. Fosse per lui spenderebbe soldi unicamente per libri e concerti. Crede fermamente che ogni persona abbia una storia di vita da raccontare.

Sofia Longhini

Sofia Longhini

Sofia, classe 1996. Nasce in una piccola città di mare, ma viene ben presto rapita dai portici di Bologna, ombelico di tutto, dove studia Lettere Moderne. Scrive anche per Mangiatori di Cervello. Ama l'arte, il cinema e il cantautorato. Il teatro e il buon cibo. Leggere leggere leggere. E poi, naturalmente, scrivere.

Milena Vesco

Milena Vesco

Nata ad Alcamo, in Sicilia. Ha preso molto sul serio il fatto che "in principio era il Verbo" e si è laureata in Comunicazione a Bologna. Adesso studia Semiotica, lavora e fa tante altre cose. Ad esempio sfila un paio di collant al giorno, mangia mayonese e si impegna per diventare ogni giorno se stessa.

Camilla Pinto

Camilla Pinto

Classe 1996, laureata in Lettere e studentessa di Italianistica a Bologna. Mi piacciono i libri, il mare, il buon cibo. Leopardi scrisse: "Può esser certa che se io vivrò, vivrò alle Lettere, perché ad altro non voglio né potrei vivere". È così anche per me.

Ylenia Del Giudice

Ylenia Del Giudice

Classe '89, romana. Appassionata dell'arte in generale, di mercatini e di tutto ciò che non conosco, lavoro in una tipografia tra inchiostri e grafiche. Non amo affatto le imposizioni e mi piace sperimentare perché mi annoio spesso. Dormo poco, bevo tanto caffè e sono una fan dei telefoni spenti.

Avatar

Michele Maestroni

Classe '96, nato bresciano, studente di Lettere Moderne presso l'Alma Mater Studiorum di Bologna. Oltre al mio blog "Parole alla Tempesta", scrivo per "Parte del discorso" e "Mangiatori di Cervello".

Basilio Petruzza

Basilio Petruzza

Nato a Zurigo nel 1991, di origini siciliane ma romano d'adozione, Basilio Petruzza è uno scrittore e blogger. Ha pubblicato tre romanzi, "Frantumi" (2012), "La neve all'alba" (2015) e "Io basto a me stesso" (2016) e ha un blog, #tutteleparolecheposso. Ha conseguito la laurea triennale in Lettere, indirizzo Musica e Spettacolo, e la laurea magistrale in Dams, indirizzo Teatro-Musica-Danza.

Alessandro Buzzella

Alessandro Buzzella

Ventunenne con la passione per la carta stampata, il cinema, la fotografia, la musica, i maglioni XL e l'autoflagellazione psicologica. Studente di Medicina di giorno, massimo cultore di serie tv di notte. Ibrido tra un Nick Miller nostrano e Don Chisciotte della Mancia. Intollerante al lattosio, al glutine e alle gente che guarda Barbara D'Urso. Ricerca le sue vite precedenti nei personaggi dei classici della letteratura, ma finora ha trovato solo il conto salato dell'oculista.

Betty Mammucari

Betty Mammucari

23 anni, laureata in scienze della comunicazione e aspirante giornalista. Inguaribile romantica, femminista e pacifista. Cerca sempre il buono nelle persone. "Ovunque ci sia un essere umano, vi è la possibilità per una gentilezza" (Seneca)

Loredana Desiato

Loredana Desiato

Da sempre appassionata dell’arte, del cinema, del giornalismo e sopratutto della fotografia. Ho iniziato a scattare all’età di 15 anni e da allora non ho più smesso. Amo viaggiare e amo raccontare attraverso i miei scatti, mi affascina l’idea di riuscire ad intrappolare emozioni per sempre.

Nicole Di Stefano

Nicole Di Stefano

Nata nel 1997. Orgogliosa di essere lucana, ma consapevole sin da subito che prima o poi sarei andata via. Studio Scienze Internazionali e Diplomatiche. Mi piace leggere e mi piace scrivere (prevedibile no?). Amo viaggiare e quando non posso farlo personalmente mi faccio aiutare dalla National Geographic, anche perché la fotografia mi affascina, e non poco. Sono curiosa e dinamica, faccio (e mi faccio) tante domande, forse troppe e a tratti sono logorroica, lo ammetto (si vede?).

Fabio Guazzetti

Fabio Guazzetti

Sono nato nel 1997 e per 19 anni ho vissuto sulle rive del lago di Como, prima di partire alla volta di Bologna per inseguire la mia passione: la settima arte. "Questa è l'acqua, e questo è il pozzo. Bevi appieno e discendi. Il cavallo è il bianco negli occhi, e oscuro all'interno..."

Alice Sagrati

Alice Sagrati

Carbonara, Peroni e libri pesantissimi. Ho un brutto rapporto con lo scorrere del tempo e con le persone autoritarie. Non conosco quasi niente, sogno quasi tutto. 20 anni, studentessa di Storia Dell’Arte.

Giada Origlia

Giada Origlia

Milanese, aspirante cantautrice e giornalista, appassionata di cinema, serie tv, lingue e, ovviamente, buona musica. Non sa se nella vita scriverà canzoni o reportage, ma si augura tutte e due le cose.

Francesca Vuono

Francesca Vuono

Secondo una stima ottimistica ha già sprecato un terzo della sua vita tentando di capire le polemiche inutili e gli aggiornamenti di Instagram. Non ha gli occhi azzurri e la disco non le va, le piace ascoltare, ma parla sempre troppo. Per sua madre non può peggiorare, lei ha accettato la sfida. Nella disperata ricerca di se stessa e qualcosa in cui non fare troppo schifo, tenta di imparare più possibile e non sbagliare direzione in metropolitana.

Anna Demin

Anna Demin

Alle presentazioni scritte su carta preferisco quelle davanti a una birra ghiacciata e ascoltando musica di dubbio gusto in luoghi di dubbia arredamento per qualsiasi epoca storica.

Gaia Giovannone

Gaia Giovannone

"Mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo"

Vincenzo

Vincenzo "Notta" Riccardi

22 anni, in bilico tra Roma e Napoli senza ancora capire bene dove realmente appartengo. Studio Cinema, scrivo cose e vivo 5 anni indietro per recuperare tutte le cose belle che mi son perso. L'arte è meravigliosa, ma la musica talmente tanto da non meritarcela.

Giulia Perna

Giulia Perna

Meglio conosciuta come @machitelhachiesto. Salernitana di nascita e bolognese per amore di questa città. Ha conseguito il titolo di Laurea specialistica in Comunicazione pubblica e d'impresa presso l'Università di Bologna. Si definisce "malinconica per vocazione". Da grande vorrebbe osservare le stelle. Crede nella forza delle parole, nella bellezza che spacca il cuore e nella gentilezza rivoluzionaria. Le piace andare ai concerti, mischiarsi tra la gente, sentire il profumo del mare e camminare sotto i portici.

Virginia Ciambriello

Virginia Ciambriello

Malinconica seriale, non ho da offrire nulla eccetto la mia confusione - come disse Kerouac. Amo tutto ciò che è arte e ho due ossessioni: il pistacchio e i tramonti. Sono romantica fino all'osso e siccome non riesco a dirlo, lo scrivo.

Beatrice Galluzzo

Beatrice Galluzzo

Femmina, 23 anni, studentessa di Scienze Politiche. Sogno una vita in cui nessuno senta mai il bisogno di toccarmi mentre parla. Il mio futuro è incerto, ma probabilmente costellato di gatti persiani.

Alessia Baldi

Alessia Baldi

Alessia, 19. Italiana buonista scambiata fin troppe volte per una filippina. Studio Lingue ma spesso e volentieri non riesco a trovare le parole per esprimermi. Leggo, forse troppo, ma nel tempo libero mi ricordo di respirare. Tutto qui. Nient'altro che una serie di sfortunati eventi.

Claudia Fontana

Claudia Fontana

Claudia nasce nel 1996 a Pesaro, per metà cubana, conosce cinque lingue, appassionata di arte (sì è una di quelle che piange in tutti i musei) e letteratura, studia - cliché - lettere moderne nella rossa Bologna ma è sempre da qualche altra parte del mondo; da grande vorrebbe lavorare nel mondo dell’editoria, però anche viaggiare però anche fare la fotoreporter però anche vincere il premio Nobel per la pace. Perennemente indecisa, promessa sposa del Regno Unito, del rock classico, di Francesco Guccini e delle tisane allo zenzero.

Francesco Del Prete

Francesco Del Prete

Situato nella seducente Napoli, vive per le chiacchiere in compagnia, le birre stappate all’alba e i silenzi ricolmi di emozioni. In perenne nostalgia di ogni epoca passata, non smette mai di ammirare le innovazioni che il nuovo millennio sta portando.

Eleonora Pasetti

Eleonora Pasetti

Classe '96, laureata in Comunicazione e Società ed iscritta alla magistrale in Scienze Politiche e di Governo. Credo fermamente nell'arte della scrittura e dell'informazione, per questo il mio più grande sogno è quello di diventare giornalista, possibilmente di politica e società perché al giorno d'oggi noi giovani prestiamo troppa poca attenzione al mondo che ci circonda.

Sara Sgarbossa

Sara Sgarbossa

Immaginate una ragazza (quasi) completamente persa nei suoi sogni, sempre alla ricerca di storie da ascoltare o raccontare, innamorata del teatro e del cinema, nerd riscoperta, e avrete come risultato me.

Giulia Tognetti

Giulia Tognetti

Ciao! Mi chiamo Giulia, ho 21 anni ed è un piacere conoscerti. Mi piace scrivere, leggere, suonare, fare foto. Amo la poesia ed il caffè.

Francesca Garofalo

Francesca Garofalo

Amo scrivere perché ho l'opportunità di mettere su un foglio bianco: le mie dita; le mie idee; le mie emozioni; un desiderio irrefrenabile di dire la verità; irriverenza; ironia... Non sarà molto, ma quando ami qualcosa alla follia non resta che perseverare.

Giulia Paternò

Giulia Paternò

Cresciuta in un piccolo paesino ai piedi del grande monte Etna da sempre sogno di fuggire via in un posto dove poter esprimere tutta me stessa e le mie passioni. Studentessa universitaria, fiera di far parte del 10% delle studentesse di informatica, lettrice accanita e divoratrice di film e serie tv, sostenitrice della parità dei sessi e dei diritti uguali per tutti.

Matilde Mancuso

Matilde Mancuso

Nata in quel di Palermo nel lontano 1995, è cresciuta a pane, Beatles e Jane Austen. Laureata in Mediazione linguistica all'Università di Palermo, attualmente frequenta la magistrale di "Interculturalità e didattica". Ama la sua città ed è presidente dell'associazione AIESEC Palermo. Risiede a Palermo, ma con il cuore a Copenhagen, Tbilisi e New York, dove ha vissuto periodicamente negli ultimi anni. Ha una relazione con Paolo Nutini (ma lui ancora non lo sa).

Susanna Guidi

Susanna Guidi

Romana, attivista per i diritti umani con un grande amore per la letteratura; vuole vivere in una casa piena di roditori ai quali dare nomi altisonanti. Qualcuno le dica che gli anni Ottanta sono finiti.

Sonia Ziccardi

Sonia Ziccardi

Roma, classe '93. Diplomata in Canto Jazz al Conservatorio, prova a fare della musica il suo mestiere, tra dolci e fogli di carta: compagni di viaggio perenni. Ama la sua veranda, da cui traspare la vita e in cui ingurgita libri come se fossero dolci, ma almeno loro non danno diabete.

Caterina Ziparo

Caterina Ziparo

Ho diciannove anni e studio giurisprudenza. Ma suono anche il pianoforte. Leggo tanto, troppo. Per questo, lascio che siano i libri a parlare per me. Appassionata di cinema e di fotografia.

Giuseppe Cassara

Giuseppe Cassara

C’è un accento sull’ultima ‘a’ del cognome, ma la tecnologia lo rifiuta. Già questo dice tantissimo. Da Palermo a Roma, passando per Torino. Come quell’accento, cerco ancora di trovare il mio posto.

Giulia Mauri

Giulia Mauri

Giulia Mauri è laureata in lettere e insegna alle scuole medie. Si dice sia nata da una malsana mescolanza tra South Park, Nirvana, Cowboy Bebop, Moravia, Pavese, Bojack Horseman e tante cose belle. Troppo pallida, oscenamente timida, fortemente introversa, talvolta sarcastica. Ama i fumetti, l'animazione, i cani e la montagna.

Roberta Cavaglià

Roberta Cavaglià

Nata a Torino nel '97, spero di svegliarmi un giorno e scrivere un intero romanzo, così, dal nulla. Nel frattempo, studio spagnolo, francese e portoghese, leggo, ballo, recito, mangio, viaggio.

Lorenzo Natali

Lorenzo Natali

Musicista, studente di lettere e giornalista nel mondo on line da due anni. Appassionato a tutto ciò che riguarda l'arte e la società, ottimo risolutore di problemi altrui, profondamente inconsistente per i propri. La natura da capricorno ascendente cancro è croce e delizia, ma cosa sarebbe in fondo il mondo senza la continua lotta tra luci e ombre? Solo una grande noia.

Luka Bagnoli

Luka Bagnoli

Da Rimini a Milano mi piace raccontare storie: dalle poesie ai racconti, passando per il teatro e le arti, è un attimo purché sia eterno. Senza prendere troppo sul serio le frasi ad effetto.

Giulia Colato

Giulia Colato

Nella mia vita è la curiosità a prendere le decisioni al posto mio. Ufficialmente studentessa di Sociologia e Criminologia, in realtà mi interesso a una lista smisurata di cose.

Camilla Gazzaniga

Camilla Gazzaniga

Per metà timida, per l’altra Camilla è ricercatrice di estro e di spazi vuoti da riempire. Attenta all’arte dei particolari, sogna a due passi da sé e teme di perdersi nello spazio oltre. Recita le voci di carta che incontra nei libri; altre volte scrive lei. È laureata in Filosofia con un lavoro sul corpo proprio, il sentire e il sentirsi, il normale e il patologico. Si sta specializzando alla Magistrale di Filosofia tra l’Università di Pavia e di Lione, dove approfondisce i suoi temi di ricerca. Crede nei piccoli gesti.

Traduttori

Giovanni Guarino

Giovanni Guarino

Nato a Napoli nel '96, studente di Lingue, amante del cinema, della musica, dello sport e dei videogiochi.

Sara Montagnani

Sara Montagnani

Classe 1992, una triennale in Lingue non aveva messo abbastanza a dura prova la sua pazienza, così ha intrapreso la magistrale in Traduzione. Quando non è incollata al computer per tradurre o assorbire pop culture, la trovate incollata a un libro.

Giulia Di Filippo

Giulia Di Filippo

Classe ’94, Roma. Mi piacciono il viaggio, la letteratura, l'editoria, la traduzione, il buon vino e il cinema argentino. Più di tutto, mi piace lo spagnolo. Tra le altre cose, imparo come tenere in piedi una casa editrice e a ballare tango.

Roberta Cavaglià

Roberta Cavaglià

Nata a Torino nel '97, spero di svegliarmi un giorno e scrivere un intero romanzo, così, dal nulla. Nel frattempo, studio spagnolo, francese e portoghese, leggo, ballo, recito, mangio, viaggio.


Hanno collaborato:
Silvia Pompi (16) · Francesco Formigari (15) · Elvira Petrarca (14) · Elio Buglione (8) · Ciro Terlizzo (8) · Giorgia Spizzuoco (7) · Filippo Rossi (6) · Luca Biancalana (5) · Marilisa Del Vecchio (5) · Mario Lipuma (5) · Fiorella Spizzuoco (5) · Paola De Nicola (4) · Veronica Libori (4) · Taysier Roberto Mahajnah (4) · Benedetta Zamboni (3) · Cecilia Lena (3) · CiroAmilcare Vitiello (3) · Francesca Di Donna (3) · Amalia Perna (2) · Anna Castellucchio (2) · Antonio Gagliardo (2) · Francesca Castellano (2) · Giorgio Peretti (2) · Maria Rosaria Deniso (2) · Matteo Pelliccia (2) · Oleh Opryshko (2) · Roberto Amino (2) · Davide Piunti (1) · Giuliana La Mantia (1) · Michele Maestroni (1) · Vincenzo Gallo (1)